Crea sito
 » Workshop – Il ritratto – a cura di Flavio Carnevale

Workshop – Il ritratto – a cura di Flavio Carnevale

Workshop – Il ritratto – a cura di Flavio Carnevale
Music - Betterphoto Second place winner Music-Betterphoto 2nd place winner

.

Un ritratto può essere ben fatto… essere bello… e può raccontare storie ed emozioni.

L’espressione degli occhi, l’ambientazione, la posizione del soggetto nel fotogramma, la lunghezza focale utilizzata, la profondità di campo, il tempo di scatto, il punto di ripresa, il linguaggio del corpo, la luce ed il contrasto… parlano al lettore e raccontano…

.

.

.

 

Wood - Beetterphoto second place winner Wood-Betterphoto 2nd place winner

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.


.

Che si scatti una foto per un reportage di viaggio, una vacanza, che si descriva la vita in strada con immagini street o si voglia semplicemente ritrarre un amico, un parente, un momento di vita, un ricordo, è opportuno imparare a leggere il soggetto ed interpretarlo, possibilmente nella sua relazione con l’ambiente che lo circonda.

 

Pray - Betterphoto Finalist Pray – Betterphoto Finalist

Rebel

… and I look far to hide from your eyes

Il workshop si svolgerà in 2 incontri.

Durante il primo incontro, una prima parte di natura teorica,  descriverà la fotografia di ritratto e le nozioni fondamentali di teoria sulla luce naturale ed artificiale; seguirà uno shooting con fotomodelle in location all’aperto imparando a fondere luce naturale ed artificiale.


Durante il secondo incontro verrà mostrata brevemente l’elaborazione in post-produzione di un’immagine e si valuteranno gli scatti effettuati da ciascun partecipante.

Argomenti trattati

Il ritratto e l’emozione. La fotografia in posa, la fotografia istantanea rubata, l’istantanea in posa.

La lunghezza focale. Focali lunghe e corte. Diaframma e profondità di campo. Messa a fuoco. Tagli ed inquadrature.

L’astrazione dal contesto: la persona come unico soggetto nello spazio indefinito.

L’utilizzo dell’ambiente come strumento descrittivo: l’immersione del soggetto nello spazio reale. Il reportage, la street photography.

Osservare, conoscere, capire, ritrarre: stati d’animo, linguaggio non verbale, peculiarità del soggetto. Come si racconta una storia.

La fotocamera: strumento di intimidazione ma anche di collaborazione, complicità, rassicurazione. Il triangolo fotografo-fotocamera-soggetto.

Fotografia in interni ed esterni. La luce naturale ed artificiale. Fondere luce naturale ed artificiale. Pannelli riflettenti, diffusori, lampeggiatori flash.

Come illuminare il soggetto in base alle esigenze narrative. Luce diretta, luce diffusa. La triade primaria nella fotografia in studio. Applicazione della triade primaria in ambienti interni ed esterni. La difficoltà nel lavoro in esterni. Conoscere, manipolare e correggere la luce naturale con o senza illuminatori ausiliari.

Utilizzo pratico degli strumenti di illuminazione: pannelli riflettenti, diffusori, illuminatori flash. Shooting in location esterna con modelli/e.

Analisi dei lavori effettuati dai partecipanti e cenni di post-produzione digitale.

.

.

.

.

.

.

.

 

.

.

.


In my eyes, in my hand - Betterphoto 2nd place winnerIn my eyes, in my hand – Betterphoto 2nd place winner

A red nose angel - Betterphoto finalist A red nose angel – Betterphoto finalist

 

Copyright by Flavio Carnevale Photographer Created by Dream-Theme — premium wordpress themes. Up